Come usiamo un’agenda?

Cari amici “come usare l’agenda” è da sempre la domanda che ci facciamo per poter realizzare questo oggetto – a volte misterioso – che spesso è lì che ci guarda sulla scrivania e sembra voglia raccontarci qualcosa di noi. E visto che siamo giunti agli ultimi mesi dell’anno sicuramente ci saremo già chiesti se e come utilizzarla nell’anno nuovo.

Ci può essere un’agenda che migliori l’organizzazione del lavoro, della casa, dell’attività fisica, di hobby e progetti futuri?
Certo, e oggi vogliamo condividere con voi come poter sfruttare al massimo le sue potenzialità.

In alcuni paesi del mondo – Stati Uniti e Gran Bretagna in primis – l’agenda è un must-have indispensabile, magari anche solo per darsi un tono…
Forse in Italia manca questa euforia, ma con le dritte che vi daremo sicuramente l’oggetto misterioso sulla scrivania comincerà veramente ad essere apprezzato e, soprattutto, utilizzato nel migliore dei modi!

Grande, media, piccola… vediamo come usare l’agenda!

Partiamo dall’utilizzo più trendy del momento: BLOGGING

  • Post sul blog: l’agenda si rivela molto utile per realizzare il calendario editoriale del tuo blog.
  • Statistiche sui post: puoi tenere sotto controllo i tuoi post. Ad esempio segnalare con il tuo ghirigori preferito (stelline, faccine, punti esclamativi) come è andato l’articolo.
  • Aggiornamenti tecnici: puoi creare un elenco degli aspetti “tecnici” da sistemare. La lista potrebbe contenere Newsletter, Link rotti, articoli da aggiornare, immagini da creare, magari utilizzando un post-it che puoi attaccare all’interno della settimana in cui si ha in mente di fare l’aggiornamento.
  • Progetti sul blog: segnare sull’agenda i progetti legati al blog come il lancio di un ebook o la realizzazione di una campagna ADS.
  • Scadenze: puoi usare l’agenda per non dimenticarti di pagare hosting, dominio, e-mail.
  • Collaborazioni: puoi usare la parte dedicata alle Note per tenere sotto controllo le collaborazioni che hai in corso e le relative fatture da emettere.

Sei un tipo SOCIAL? L’agenda è il tuo braccio destro…

  • Pubblicazioni: puoi segnare tutti gli appuntamenti e le rubriche che posti sulle piattaforme social che usi maggiormente. Così puoi rispettare scadenze e diversificare i temi trattati.
  • Statistiche: puoi appuntare sopra l’agenda tutti i feedback che ricevi.
  • Eventi: per ricordarti gli eventi social a cui vuoi partecipare.

Come puoi sfruttare la tua agenda per la CASA

  • Lista della spesa: così aprendo il tuo frigo sarai sempre felice di vederlo ben rifornito di tutto ciò che ti serve!
  • Pulizie: potremmo non avere il tempo di fare tutta la casa in una botta unica, ecco che con l’agenda potremo segnare quali e quante stanze fare a seconda del periodo.
  • Piante: puoi usarla per ricordarti quando hai annaffiato le piante.
  • Bollette: così non pagherai più in ritardo nessuna bolletta.
  • Manutenzione domestica: controllo caldaia, giardino, tetto.

Sei un tipo che vuole sempre restare in forma e in SALUTE?

  • Acqua: 8 sono i bicchieri che dovremmo bere ogni giorno… Segnando la quantità di bicchieri di acqua che bevi durante la giornata, puoi farla diventare un’abitudine meravigliosa e soprattutto salutare!
  • Peso: mettere nero su bianco il proprio peso, migliora il rapporto con la bilancia.
  • Alimentazione: stai seguendo un “regime alimentare” ? Puoi tracciare i tuoi pasti.
  • Medicine: per ricordarti di prendere qualsiasi tipo di pillola.
  • Attività fisica: anche un’agenda può spronarti all’attività fisica! Con un semplice appunto possiamo tener traccia delle nostre mete sportive.

VIAGGI

  • Percorsi: perché non creare un elenco di tutti i luoghi che vuoi visitare o che hai visitato? O magari puoi segnarti gli alberghi da raggiungere nel tuo viaggio.
  • Ricordi: qui possiamo dare il meglio, utilizzare l’agenda come un diario di viaggio, come un quaderno dei ricordi, come una guida utile con tutti gli indirizzi che hai amato di più. Il tuo personale storytelling vacanziero.

TEMPO LIBERO

  • Libri: puoi segnare i titoli usciti di recente e che hai intenzione di acquistare.
  • Appuntamenti, feste ed eventi: un’agenda è da sempre un ottimo strumento per non dimenticare gli appuntamenti a cui vuoi partecipare.
  • Corsi: nomi di insegnanti ed orari, prove da superare, webinar a cui vuoi assistere.

Avresti mai detto in quanti momenti può esserti utile un’agenda?
Se poi rispetta anche l’ambiente, quale miglior modo per sfruttare al massimo le sue potenzialità!

Questo elemento è stato inserito in News. Aggiungilo ai segnalibri.